Il tuo carrello
Prodotti ordinati: 0Totale: € 0,00
Prodotti richiesti: 0Totale: € 0,00
Caricamento...

Regolamento

Regolamento per la vendita di merce per corrispondenza e la prestazione di servizi per via elettronica

 

§ 1
Introduzione

Il presente regolamento definisce le regole e le condizioni di fruizione del negozio online registrato presso l'indirizzo www.senetic.it, gestito dalla società Senetic Italia S.r.l. Via Roberto Lepetit 8/10, 20124 Milano Italia, Partita IVA: IT08850800965, nonché, in particolar modo, le regole di presentazione degli Ordini, di stipula dei contratti in caso di contatto a distanza, di utilizzo dei servizi del Negozio Online da parte dei Clienti.
Il contatto con il Venditore, per tutte le questioni relative alla vendita per mezzo del Negozio, sarà possibile al numero di telefono +39 02 00623500 nonché all'indirizzo email: info@senetic.it.

 

§ 2
Glossario dei termini chiave
I seguenti termini utilizzati nel Regolamento indicano:
1) Prestatore del servizio o Venditore o professionista - Senetic Italia S.r.l.;
2) Cliente - Consumatore o Imprenditore che avrà presentato o intenderà presentare un Ordine, o fruirà degli altri servizi del Negozio Online (definito nel prosieguo anche "Acquirente").
3) Consumatore (consumatore) - persona fisica che andrà a compiere un atto giuridico non correlato direttamente con la propria attività economica o professionale;
4) Imprenditore - persona fisica, persona giuridica o ente organizzativo provvisto di capacità giuridica, che andrà a compiere atti direttamente correlati con la propria attività economica o professionale;
5) Conto Cliente (Conto) - pagina del Negozio presso la quale il Cliente avrà la possibilità di gestire i dati personali, di ricevere messaggi relativi allo stato di realizzazione dell'Ordine, di controllare e gestire gli ordini presentati e di compiere altre operazioni;
6) Regolamento - il presente Regolamento di vendita per corrispondenza e di prestazione di servizi per via elettronica. Per quanto concerne i servizi prestati per via elettronica, il Regolamento è quello definito all' della legge sulla prestazione di servizi per via elettronica,
7) Registrazione - operazione gratuita da svolgersi una sola volta, costituita dall'apertura di un Conto Cliente da parte del Cliente stesso, realizzata mediante l'uso del pannello amministrativo messo a disposizione dal Prestatore del Servizio sul sito del Negozio;
8) Negozio Online www.senetic.it (definito anche "Negozio" o "Negozio Online") - servizio web registrato presso l'indirizzo http://www.senetic.it per mezzo del quale il Prestatore del Servizio svolgerà i servizi definiti nel Regolamento, ed il Cliente potrà presentare i propri Ordini;
9) Parte - Senetic Italia S.r.l. o il Cliente;
10) Merce - bene mobile materiale oggetto del Contratto di vendita, o diritto costituente l'oggetto del Contratto di vendita (ad es. licenza);
11) Contratto di vendita - contratto in base al quale Senetic Italia S.r.l. trasferirà o si impegnerà a trasferire la proprietà delle Merci al Cliente, ed in base al quale il Cliente pagherà o si impegnerà a pagare il loro prezzo. Il termine potrà indicare anche il contratto in base al quale Senetic Italia S.r.l. trasferirà o si impegnerà a trasferire il diritto alla fruizione di un dato programma al Cliente (vendita di una licenza), ed in base al quale il Cliente pagherà o si impegnerà a pagare il prezzo previsto;
12) Contratto stipulato a distanza - contratto stipulato tra Senetic Italia S.r.l. ed il Cliente nell'ambito di un sistema organizzato di vendita o di prestazione di servizi a distanza, senza che le Parti siano fisicamente presenti, con l'utilizzo esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza, fino alla stipula del contratto (inclusa).
13) Servizio (Servizi) - Ordine, Ordine di acquisto di una licenza o Richiesta di offerta, nonché altri servizi prestati nell'ambito dell'attività del Negozio;
14) Ordine - dichiarazione di volontà del Cliente, costituente l'offerta di stipula di un Contratto di vendita con la società Senetic Italia S.r.l., avente come obiettivo diretto la stipula di un Contratto di vendita a distanza, mediante il Negozio Online, contenente informazioni relative al tipo ed al numero di Merci oggetto del Contratto di vendita;
15) Ordine di licenza - dichiarazione di volontà del Cliente, costituente l'offerta di stipula di un Contratto con Senetic Italia S.r.l., avente come obiettivo diretto la stipula di un Contratto di vendita a distanza (vendita di una licenza) mediante il Negozio Online, contenente informazioni relative al tipo ed al numero di esemplari del programma oggetto della licenza.
16) Richiesta di offerta - richiesta di offerta presentata dal Cliente mediante il modulo disponibile presso il Negozio, contenente informazioni relative alla Merce o al programma oggetto dela richiesta, nonché i dati indispensabili per contattare il cliente, indicati nel modulo.

 

§ 3
Obblighi del Cliente (Utente del Negozio)
1. Il Cliente sarà tenuto a fruire dei Servizi offerti dal Prestatore del servizio in modo confrome alle leggi vigenti, alle disposizioni del Regolamento, nonché a non fornire contenuti proibiti dalle norme generalmente vigenti.
2. Il venditore è tenuto a consegnare le merci esenti da difetti.

 

§ 4
Condizioni di fruizione del Negozio
1. Il Prestatore del servizio, tramite il negozio online, offrirà i seguenti Servizi:
1) presentazione dell'offerta del Negozio,
2) presentazione di Ordini,
3) presentazione di Ordini per l'acquisto di licenze,
4) presentazione di Richieste di Offerta,
5) apertura ed amministrazione del Conto Cliente all'interno del Negozio Online;
2. L'accesso ai servizi definiti al comma 1 punto 1-4 del presente paragrafo non richiederà la Registrazione.
3. L'accesso al servizio definito al comma 1 punto 5 del presente paragrafo richiederà la Registrazione.
4. Per fruire del Negozio, il Cliente dovrà essere in possesso di un'apparecchiatura con accesso ad Internet, provvista di motore di ricerca (si raccomandano: Mozilla Firefox (versione minima 24.0), Opera (dalla versione 10), Google Chrome (versione 28.0 o più recente), MS Internet Explorer (versione minima 8.0 o più recente), compatibile con i file cookie e gli script Javascript. Sarà possibile utilizzare altre versioni dei motori di ricerca, a condizione che garantiscano la piena compatibilità con le versioni sopraccitate.
5. Per fruire del Negozio online in condizioni di massima sicurezza, l'apparecchiatura usata dal Cliente dovrà avere, in particolare, le seguenti caratteristiche:
1) sistema antivirus con la versione di definizione dei virus e degli aggiornamenti più recente,
2) firewall efficace,
3) installazione di tutti gli aggiornamenti di sicurezza disponibili per il sistema operativo ed il motore di ricerca,
4) accettazione dei file cookie e Java Script nel motore di ricerca,
5) software in grado di consentire la lettura di file in formato PDF.
6. Il Prestatore del servizio utilizzerà file cookie per raccogliere informazioni legate all'utilizzo del Negozio da parte del Cliente con le seguenti finalità:
1) mantenimento della sessione del Cliente (dopo il login), in modo tale che il Cliente non debba inserire la Password per accedere ad ogni singola pagina del Negozio,
2) adattamento del servizio del Negozio alle necessità del Cliente,
3) elaborazione di statistiche relative alla visualizzazione delle singole pagine del Negozio,
4) remarketing.


§ 5
Presentazione degli Ordini e stipula dei Contratti di Vendita
1. Il Cliente potrà presentare i propri Ordini mediante il Negozio Online 7 giorni alla settimana, 24 ore al giorno, anche qualora non abbia effettuato la Registrazione. Il Cliente potrà presentare l'Ordine anche telefonicamente, al numero di telefono +39 02 00623500 (solo da lunedì al venerdì, durante l'orario di lavoro) nonché all'indirizzo email: info@senetic.it
2. Gli ordini di acquisto di licenze Microsoft dovranno essere inoltrati mediante il configuratore disponibile presso il negozio all'indirizzo www.senetic.it/microsoft/.
3. Per la stipula del Contratto di vendita della Merce a distanza attraverso il Negozio Online, sarà necessario accedere al sito web del Negozio. Successivamente, si dovrà scegliere la Merce e presentare l'Ordine, eseguendo le varie operazioni tecniche in base alle comunicazioni o alle informazioni presentate al Cliente.
4. La condizione per la presentazione di un Ordine efficace consisterà nella presa di conoscenza e nell'accettazione del Regolamento da parte del Cliente.
5. La presentazione dell'Ordine costituirà l'offerta di stipula del Contratto di vendita delle Merci inoltrata al Prestatore del servizio dal Cliente.
6. Dopo che il Cliente avrà presentato l'Ordine, l'Ordine di acquisto della licenza o la Richiesta d'offerta, il Venditore confermerà la ricezione dell'ordine per l'acquisto del Servizio sotto forma di messaggio email, contenente l'approvazione di tutti gli elementi fondamentali dell'ordine presentato dal Cliente.
7. Il Venditore, dopo aver esaminato l'offerta del Cliente, gli invierà un messaggio con la conferma dell'accettazione dell'Ordine ai fini della sua realizzazione.
8. Quando il Cliente avrà ricevuto la conferma di cui al comma 7 del presente paragrafo, il Contratto di vendita entrerà in vigore.
9. Qualora, dopo l'invio dell'Ordine da parte del Cliente, risulti che l'Ordine non possa essere realizzato in tutto o in parte, il Prestatore del servizio informerà tempestivamente il Cliente in proposito, servendosi della posta elettronica o del telefono. In questo caso, il Cliente potrà annullare l'Ordine nella sua parte non realizzabile entro il termine definito o annullare la totalità dell'Ordine.

 

§ 6
Prezzi, pagamenti e consegna della Merce
1. I prezzi delle Merci indicati non includono le spese di consegna. Il valore esatto delle spese di consegna viene fornito durante la presentazione dell'Ordine o dell'Ordine di acquisto della licenza. L'Acquirente, durante la compilazione del modulo dell'Ordine, selezionerà il metodo di spedizione e pagamento ed accetterà la scelta.
2. Il prezzo vincolante per il Cliente Consumatore sarà sempre il prezzo valido al momento della presentazione dell'Ordine o dell'Ordine di acquisto della licenza.
3. Le forme di pagamento e spedizioni disponibili vengono indicate durante il processo di presentazione degli ordini da parte dei Clienti.
4. In caso di pagamenti effettuati con carte di credito o debito tramite partner che offrono questa forma di pagamento, il Venditore non raccoglierà alcun dato relativo alle carte di cui sopra.
5. Le informazioni relative alla disponibilità ed al tempo di consegna disponibili presso il Negozio hanno un carattere indicativo, finalizzato a presentare il periodo più rapido di realizzazione dell'ordine (ossia il tempo minimo necessario al Venditore per consegnare la Merce ai fini della sua spedizione). In ogni caso, il Venditore farà il possibile per portare a termine tempestivamente le spedizioni (dopo la stipula del Contratto di Vendita ed il pagamento sul conto corrente del Venditore del prezzo della Merce e delle spese di consegna, sempre che il Cliente non abbia selezionato la spedizione con pagamento in contrassegno).
6. Al momento della presa in consegna della Merce ordinata, consigliamo al Cliente di controllare la spedizione. Qualora si rilevino:
1) danneggiamento meccanico del contenuto della spedizione,
2) incompletezza della spedizione,
3) non conformità del contenuto della spedizione con l'oggetto dell'Ordine,
Il Cliente sarà tenuto a rifiutarsi di prendere in consegna la spedizione. In tal caso, suggeriamo di redigere un verbale con commenti o appunti relativi all'evento in presenza del corriere e di informare tempestivamente il Prestatore del servizio relativamente alla situazione riscontrata.
8. Il Cliente non Consumatore, al momento della presa in consegna della spedizione, sarà tenuto a verificare il suo contenuto. In caso di rilevazione di danni, il Cliente non Consumatore sarà tenuto a denunciare il fatto al corriere addetto alla consegna della Merce e dovrà contattare tempestivamente il Venditore. I reclami relativi ai danni meccanici della Merce durante il trasporto saranno esaminati solo ed esclusivamente dopo la verifica del verbale dei danni sottoscritto dal Cliente non Consumatore e dal corriere addetto alla consegna della spedizione.
9. La mancata presa in consegna della Merce spedita in contrassegno al Cliente non Consumatore e la restituzione del pacco al fornitore (Prestatore del servizio) comporteranno l'addebito delle spese di spedizione e restituzione del pacco con la Merce.
10. Salvo che le parti abbiano concordato altrimenti in merito al termine di consegna, il professionista consegna i beni mediante il trasferimento del possesso o del controllo fisico dei beni al consumatore senza indebito ritardo e comunque non oltre trenta giorni dalla conclusione del contratto.
11. Nei contratti in cui il professionista spedisce i beni al consumatore, il rischio di perdita o danneggiamento dei beni è trasferito al consumatore quando quest'ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dei beni. Tuttavia, il rischio è trasferito al consumatore al momento della consegna al vettore, se il consumatore ha incaricato il vettore del trasporto dei beni e il vettore scelto non è stato proposto dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.


§ 7
Reclami e resi nei rapporti con Clienti non Consumatori
(il paragrafo riguarda gli Imprenditori)
1. Il presente paragrafo del Regolamento sarà applicato unicamente ai Clienti non Consumatori.
2. Tutte le Merci offerte presso il Negozio, qualora non siano espressamente descritte come usate o rifabbricate (refurbished), saranno nuove di fabbrica, esenti da vizi fisici e giuridici.
3. Tutte le Merci nuove e le Merci rifabbricate sono coperte dalla garanzia standard del fabbricante della Merce.
4. Le Merci usate sono coperte da una garanzia di 30 giorni rilasciata dal Venditore.
5. Dalla descrizione della Merce all'interno del negozio è possibile verificare se il prodotto è rifabbricato (refurbished) o usato.
6. Il Venditore metterà a disposizioni i link per accedere ai siti dei Fabbricanti delle Merci, con le condizioni di garanzia delle Merce stessa. La garanzia riporterà indicazioni esatte, relative all'identità del soggetto vincolato dalla garanzia di qualità sulla Merce, nonché la definizione di tutte le condizioni della garanzia.
7. Il soggetto responsabile a titolo della garanzia (solitamente si tratta del Fabbricante della Merce) risponderà nei confronti dell'Acquirente, qualora la Merce presenti vizi tali da ridurne il valore o l'utilità per il fine definito nel Contratto di vendita o risultante dalle circostanze o dalla destinazione della Merce.
8. Per rispettare i termini di invio della denuncia di vizio della Merce definiti nella garanzia di qualità concessa, basterà inviare la suddetta denuncia prima dello scadere dei termini di cui sopra tramite messaggio email o lettera raccomandata.
9. Qualora i vizi della Merce si manifestino nel periodo di garanzia e siano coperti dalla garanzia stessa, il Cliente dovrà richiedere l'eliminazione del vizio fisico della Merce o la consegna di Merce priva di vizi, in conformità con la garanzia concessa dal soggetto responsabile.
10. Qualora nella garanzia non venga indicato un altro termine, il termine di validità corrisponderà ad un anno, contato a partire dalla data di rilascio della Merce all'Acquirente.
11. In caso di Contratti di vendita stipulati con Clienti non Consumatori la responsabilità del Prestatore del Servizio a titolo della garanzia legale sui vizi fisici della Merce sarà esclusa.
12. Qualora nel processo di esame del reclamo si stabilisca che il danno denunciato è stato arrecato dal Cliente, il Venditore potrà addebitare al Cliente tutte le spese legate all'esame del reclamo.


§ 8
Diritto di recesso dal Contratto spettante al Consumatore (reso della Merce)
1. Il Consumatore potrà recedere dal Contratto di vendita delle Merci stipulato a distanza senza dover fornire giustificazioni. Per farlo, sarà sufficiente presentare una dichiarazione scritta entro 14 (quattordici) giorni dalla data di rilascio della Merce al Consumatore. Per rispettare il termine, basterà inviare un'adeguata dichiarazione prima della sua scadenza all'indirizzo del Venditore.
2. In caso di recesso dal Contratto di vendita delle Merci stipulato a distanza, il contratto sarà considerato nullo ed il Consumatore sarà esonerato da qualsiasi obbligo. La prestazione delle Parti dovrà essere resa in condizioni non peggiorate, fatte salve le modifiche resesi necessarie nei limiti dell'uso normale. La restituzione delle prestazioni reciproche dovrà avvenire tempestivamente, entro un termine massimo di 14 giorni.
3. La merce dovrà essere resa all'indirizzo del Venditore.

Obblighi del professionista nel caso di recesso
4. Il professionista rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore, eventualmente comprensivi delle spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto ai sensi dell'articolo 1.
5. Il professionista esegue il rimborso di cui al primo comma utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che il consumatore abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.
6. Fatto salvo il paragrafo 4, il professionista non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna standard offerto dal professionista.
7. Salvo che il professionista abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, con riguardo ai contratti di vendita il professionista può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

Obblighi del consumatore nel caso di recesso
8. A meno che il professionista abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, il consumatore restituisce i beni o li consegna al professionista o a un terzo autorizzato dal professionista a ricevere i beni, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato al professionista la sua decisione di recedere dal contratto ai sensi dell'articolo 1. Il termine è rispettato se il consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.
9. Il consumatore sostiene solo il costo diretto della restituzione dei beni.
10. Il consumatore è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

Eccezioni al diritto di recesso
11. Il diritto di recesso dal contratto non spetterà al Consumatore nelle situazioni definite, nei seguenti casi:
1) i contratti di servizi dopo la piena prestazione del servizio se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione del fatto che perderà il diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;
2) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
3) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
4) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
5) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
6) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
7) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;
8) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell'effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, occorre applicare il diritto di recesso a tali servizi o beni supplementari;
9) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
10) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;
11) i contratti conclusi in occasione di un'asta pubblica;
12) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;
13) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che avrebbe perso il diritto di recesso.

 

§ 9
Non conformità della Merce con il contratto (Reclami dei Consumatori)
1. Il Prestatore del Servizio, in qualità di venditore, risponderà di fronte al Consumatore in caso di non conformità della Merce acquistata da questo Consumatore.
2. I reclami a titolo di non conformità della Merce con il Contratto di Vendita potranno essere presentati per iscritto direttamente all'indirizzo del Prestatore del Servizio o tramite posta elettronica.
3. Qualora il Consumatore rilevi la non conformità della Merce con il Contratto di vendita, il Consumatore dovrà inviare al Prestatore del Servizio la Merce oggetto del reclamo, insieme alla descrizione della non conformità.
4. Suggeriamo di allegare la ricevuta di acquisto per facilitare il processo di reclamo.
5. Il Consumatore sarà tenuto a denunciare al Prestatore del Servizio la non conformità della Merce con il Contratto di vendita entro 12 mesi dalla data di rilevazione della suddetta non conformità. Si fa presente che la responsabilità del Prestatore del Servizio a titolo della non conformità della Merce con il Contratto di vendita durerà al massimo 2 anni a partire dalla data di rilascio della Merce.
6. Il Prestatore del Servizio si impegna ad esaminare ogni reclamo entro 14 giorni.
7. Una volta accolto il reclamo, il Venditore stabilirà con il Consumatore - tramite posta elettronica, telefono o lettera - le condizioni di riparazione o sostituzione della Merce.
8. Qualora le riparazione o la sostituzione della Merce non sia possibile, l'Acquirente potrà richiedere la riduzione del prezzo della Merce difettosa o la restituzione del denaro versato.

 

§ 10
Disdetta del contratto di prestazione di servizi per via elettronica
1. Il Cliente potrà disdire il contratto di prestazione di Servizi senza indicarne i motivi, inviando un'adeguata dichiarazione (tramite posta elettronica o posta tradizionale) all'indirizzo del Venditore.
2. Per quanto concerne i Clienti Consumatori, il Prestatore del Servizio potrà rescindere il contratto di prestazione di Servizi nel caso in cui il Fruitore del Servizio violi gravemente o ripetutamente il Regolamento e, in particolare, qualora fornisca contenuti illegali e non si attenga alla richiesta di interruzione del comportamento non conforme o di eliminazione degli effetti delle violazioni entro il termine indicato. La violazione del Regolamento dovrà avere un carattere obiettivo ed illegale. Il contratto di prestazione di Servizi, in questo caso, perderà di validità dopo 14 giorni dalla data di presentazione, da parte del Prestatore del Servizio, della dichiarazione di disdetta di disdetta del contratto diretta al Fruitore del Servizio.
3. In caso di Fruitori del Servizio non Consumatori, il Prestatore del Servizio potrà disdire il contratto di prestazione del Servizi con effetto immediato e senza giustificazioni, inviando un'adeguata dichiarazione al Fruitore del Servizio.

 

§ 11
Risoluzione delle controversie
1. La risoluzione di eventuali controversie tra il Prestatore del Servizio ed il Cliente Consumatore sarà affidata ai fori competenti in base alle norme vigenti del Codice Civile.
2. La risoluzione di eventuali controversie tra il Prestatore del Servizio ed il Cliente non Consumatore sarà affidata al foro competente per la sede del Prestatore del Servizio.


§ 12
Dati personali
I dati personali dei clienti saranno elaborati dal Prestatore del Servizio in base alle norme definite nella Politica della Privacy e dalle leggi vigenti applicabili, con particolare riferimento alla legge sulla tutela dei dati personali.


§ 13
Decisioni finali
1. Il consumatore avrà diritto di negoziare le condizioni del testo del Regolamento. Per esercitare questo diritto, il Consumatore dovrà contattare il Prestatore del Servizio tramite posta tradizionale, posta elettronica o telefono.
2. Per quanto non espressamente previsto nel presente Regolamento, si fa riferimento alle norme di legge vigenti.
3. I Clienti potranno accedere al Regolamento in ogni momento e gratuitamente, mediante il link disponibile sulla home page del Negozio, e potranno stamparlo.
4. Le informazioni sulle Merci riportate sulle pagine del Negozio (con particolare riferimento alle descrizioni, ai parametri tecnici e d'uso, nonché ai prezzi) consentono un invito alla stipula di un contratto.
5. I diritti esclusivi sui contenuti pubblicati all'interno del Negozio Online, con particolare riferimento ai diritti d‘autore sulle fotografie, alle descrizioni delle Merce e delle categorie, al nome del Negozio, ai marchi registrati del Prestatore del Servizio e del Fabbricante delle Merci, agli elementi grafici, al software ed ai diritti sulle banche dati, sono tutelati dalla legge e spettano al Prestatore del Servizio o ai soggetti con cui quest'ultimo avrà stipulato adeguati contratti. Si fa divieto di copiare o utilizzare in altro modo qualsiasi elemento del Negozio senza il consenso del Prestatore del Servizio.


Modulo di recesso tipo

Data ..............

 

Destinatario:
Senetic Italia S.r.l.
Via Roberto Lepetit 8/10, 20124 Milano Italia,
Partita IVA: IT08850800965
di telefono +39 02 00623500
email: info@senetic.it


Con la presente io notifichiamo il recesso dal mio contratto di vendita dei seguenti beni/servizi:
Ordinato il /ricevuto il:

Nome del consumatore:
Indirizzo del consumatore:

 

Firma del consumatore (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea

 

Svendita
Hai urgente bisogno dei dispositivi oppure hai un budget ristretto? Vedi cosa offriamo nei saldi!
Select your location
We have prepared our store in your language and currency www.senetic.com
Check all our websites.
Hai domande?
Chiama o scrivi:

+39 02 00623500
info at senetic dot it
Promozioni attuali:
-29%
-54%
-15%
Indirizzo e-mail non corretto.
Registrati alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato con le nostre promozioni e novità!
Indirizzo e-mail non corretto.
Questo indirizzo Email è già confermato.
Questo indirizzo Email non è ancora confermato.
Grazie! Il tuo indirizzo e-mail richiede la conferma. Verifica la posta, all'indirizzo %1$s è stato inviato un messaggio contenente il link di conferma.
Partnership
Modalità di pagamento
Modalità di spedizione