0
Domanda
€ 0,00
0
Carrello
€ 0,00
Caricamento...
Caricamento...
Aggiornamento della richiesta e dell'ordine!
Aggiornamento della richiesta e dell'ordine!Aggiornamento della richiesta e dell'ordine!
L'articolo è esaurito.
Siamo spiacenti, ma l'articolo è esaurito.

Linee di condotta e policy dei servizi di Cloud Computing

La Polizza sui Servizi vincolante dal 30.06.2019 è disponibile al: https://www.senetic.it/site/linee_di_condotta_e_policy_dei_servizi_di_cloud-30-06-2019/

La Polizza sui Servizi vincolante dal 31.01.2020 è disponible al: https://www.senetic.it/site/csp_terms_2019/

La Polizza sui Servizi vincolante dal 14.02.2021 è disponibile al: https://www.senetic.it/site/linee_di_condotta_e_policy_dei_servizi_di_cloud-14-02-2021/

 

 

§ 1

Disposizioni generali

 

1.       Il presente Regolamento disciplina la fornitura di Servizi Cloud (di seguito denominati: Servizi) da parte di Senetic Italia S.r.l. con sede legale a Katowice in via Kościuszki 227, 40-600 Katowice,

2.       La Senetic Italia S.r.l. dichiara di essere autorizzata a rivendere, commercializzare o rivendere in altro modo i Prodotti e, in particolare, di aver stipulato i relativi accordi con i Produttori, che la autorizzano a farlo.

3.       Questi regolamenti sono in vigore dal:

1)      01.02.2020 per i nuovi clienti di Senetic Italia S.r.l. che contrattano dopo il 01.02.2020;

2)      01.03.2020 per i clienti esistenti di Senetic Italia S.r.l. che hanno concluso il contratto prima del 01.02.2019;

3)      15.02.2021 per tutti i clienti di Senetic Italia S.r.l. che rinnovano il loro acquisto o estendono il loro abbonamento ai Servizi dopo tale data.

 

§ 2

Definizioni

 

1.       Ogni volta che i seguenti termini che iniziano con una lettera maiuscola appaiono nel regolamento, hanno il seguente significato:

1)      Produttore - Entità che fornisce il Prodotto reso disponibile come parte dei Servizi Cloud.

2)      Cliente - Imprenditore che ottiene l'accesso al Prodotto da Senetic Italia S.r.l. al fine di ottenere per le proprie esigenze come cliente finale l'accesso al Prodotto e la possibilità di utilizzare il Prodotto e per quanto è possibile per un dato Prodotto installare e utilizzare il Prodotto; il Cliente non è autorizzato a rendere il Prodotto ulteriormente disponibile od a commercializzare il Prodotto in qualsiasi forma. Un imprenditore ai sensi delle presenti Condizioni non è una persona fisica che conclude un accordo direttamente legato alla sua attività commerciale, se il contenuto dell'accordo indica che non è di natura professionale per lui/lei, risultante in particolare dall'oggetto della sua attività commerciale, reso disponibile sulla base delle disposizioni del Registro centrale delle attività commerciali e delle informazioni.

3)      Prodotto - Accesso ai servizi Internet forniti nel modello "cloud", comprese soluzioni come Software-as-a-Service, Platform-as-a-Service, Infrastructure-as-a-Service, che possono includere tecnologie software di Microsoft o di altri produttori, messe a disposizione da Senetic Italia S.r.l. al Cliente.

4)      Servizi - i Servizi Cloud di cui al § 4 (1), forniti da Senetic Italia S.r.l. al Cliente.

5)      Senetic EU Group Company - una qualsiasi delle aziende elencate a questo indirizzo https://www.senetic.net/ .

6)      Accordo del produttore - l'accordo del produttore in base al quale al cliente viene concesso l'accesso al prodotto; le disposizioni dell'accordo del produttore possono essere modificate, di cui il cliente deve essere informato con almeno 30 giorni di anticipo.

7)      Periodo di liquidazione - il periodo in cui viene effettuata la liquidazione per il modello di abbonamento selezionato dal Cliente.

8)      Abbonamento - Il modello di abbonamento del Prodotto che copre il diritto del Cliente ad utilizzare il Prodotto, intendendo sia l'Abbonamento illimitato che l'Abbonamento annuale.

9)      Canone - canone per i Servizi coperti dall'Abbonamento.

10)   Offerta - Termini e condizioni per la fornitura di Abbonamento da parte di Senetic Italia S.r.l. al Cliente, disponibile attraverso il Sistema di Comunicazione, selezionato e accettato dal Cliente o sottoposto al Cliente.

11)   Portale - Il portale del cliente disponibile all'indirizzo portal.senetic.com per l'acquisto e l'amministrazione degli Abbonamenti.

12)   Sistema di comunicazione - a seconda del metodo di comunicazione utilizzato si intende un portale Internet appartenente a Senetic Italia S.r.l., posta elettronica inviata da Senetic Italia S.r.l. e qualsiasi altra forma di comunicazione utilizzata da Senetic Italia S.r.l. per contattare il Cliente.

13)   Fattura - questo termine deve essere inteso anche come fattura proforma.

 

§ 3

Portale

 

1.       Il cliente registra un account nel portale.

2.       Il Portale è utilizzato per gestire i Servizi e gli Abbonamenti acquistati dal Cliente.

3.       L'accesso al portale è gratuito

4.       La registrazione avviene completando e approvando il modulo di registrazione. Il processo di registrazione dell'account nel portale include:

1)      creazione dell'account,

2)      verifica dell'account,

3)      autorizzazione del conto.

5.       Durante il processo di registrazione e autorizzazione dell'Account, il Cliente è obbligato a fornire dati veritieri che lo riguardano.

6.       Il portale permette di utilizzare le seguenti funzioni:

1)      Creare un account Microsoft

2)      Ordinare abbonamenti, licenze e servizi

3)      Gestire il numero di licenze da rinnovare per il prossimo periodo

4)      Modifica dei dati dell'account

5)      Concedere i permessi ad altri utenti per utilizzare l'account

6)      Panoramica della storia degli ordini

7)      Anteprima dell'elenco di consumo delle risorse di Microsoft Azure

7.       Per utilizzare il Portale è necessario disporre di un dispositivo con accesso a Internet, dotato di un browser web (consigliato Mozilla Firefox versione minima 24.0, Opera dalla versione 10, Google Chrome versione 28.0 o successiva o MS Internet Explorer versione minima 8.0 o successiva), che fornisca supporto per i cookie e Javascript. È accettabile utilizzare altre versioni di browser web se forniscono piena compatibilità con le versioni elencate sopra.

8.       Senetic non è responsabile per i danni derivanti da:

1)      limitazioni tecniche derivanti dalle caratteristiche dell'hardware o software utilizzato per utilizzare il Servizio di Portale,

2)      eventi che Senetic, nell'esercizio della dovuta diligenza, non era in grado di prevedere o prevenire,

3)      eventi di forza maggiore,

4)      utilizzare il Portale in modo contrario alle disposizioni del Regolamento,

5)      perdita di dati, guasti alle apparecchiature o al sistema o altri danni, a meno che non siano causati dalla sola colpa di Senetic.

9.       Non è consentito utilizzare il portale per uno scopo che viola la legge applicabile. Senetic ha il diritto di negare l'accesso al Portale al Cliente nel caso in cui:

1)      utilizzare il portale per scopi non previsti o a danno di terzi;

2)      violazione della legge applicabile, del presente regolamento o delle buone maniere

 

§ 4

Condizioni di accesso e utilizzo dei Servizi Cloud

 

1.       Le specifiche dei servizi cloud sono disponibili sul sito web di Senetic all'indirizzo https://office365.senetic.pl/. Per i servizi forniti in collaborazione con Microsoft, la specifica completa del servizio con i parametri tecnici può essere trovata su https://technet.microsoft.com/.

2.       Selezione del tipo di Servizio Cloud tra quelli descritti nell'Offerta e dei suoi parametri descritti nella Specifica dei Servizi Cloud di cui al par. 3 punti. 1, compresa la scelta del periodo di liquidazione e il numero di posizioni dell'utente avviene nella fase di inserimento dell'ordine da parte del Cliente.

3.       Il prerequisito per utilizzare i servizi cloud è:

1)      l'accettazione delle disposizioni del presente regolamento,

2)      Accettazione del Contratto Cliente Microsoft (se i Servizi includono Prodotti Microsoft) https://www.microsoft.com/licensing/docs/customeragreement. 

4.       Al momento dell'accettazione di un ordine di Abbonamento per il primo Periodo di Fatturazione, l'Acquirente riceverà tramite il Sistema di Comunicazione le informazioni necessarie per accedere al sito web del Produttore per accedere al Servizio.

5.       Se il Servizio ordinato dal Cliente include un software installato presso il Cliente, il Cliente, dopo essersi collegato al sito web del Produttore, scarica il software necessario per utilizzare i Servizi Cloud per conto proprio, a meno che le disposizioni di un accordo aggiuntivo non prevedano diversamente.

6.       L'accesso al Servizio avviene per un periodo adeguato al tipo di Servizi Cloud ordinati, a partire dalla data della sua attivazione.

7.       Il Cliente è responsabile di tutte le istruzioni e modifiche effettuate sul Portale e sul sito web del Fabbricante di cui al precedente punto 4 da persone autorizzate dal Cliente, in particolare di qualsiasi modifica del tipo di Abbonamento, del numero di accessi e della portata e del tipo di Servizi e dei dati del conto del Cliente.

 

§ 5

Tipi di abbonamento

 

1.       Per un elenco aggiornato dei Prodotti disponibili sotto un particolare modello di Abbonamento, si prega di fare riferimento all'Offerta.

2.       I prodotti sono disponibili in uno dei 2 modelli di abbonamento:

1)      Abbonamento illimitato,

2)      Abbonamento annuale.

§ 6

Attivazione di abbonamenti

 

1.       L'Abbonamento avrà inizio con il pagamento da parte del Cliente della Commissione per il Periodo di Regolamento selezionato.

2.       L'abbonamento illimitato e l'abbonamento annuale sono soggetti a rinnovo automatico per i periodi di fatturazione successivi. Il Cliente può annullare il rinnovo automatico dell'Abbonamento presentando una richiesta di annullamento prima della fine del Periodo di Fatturazione in corso tramite il Pannello Clienti o via email nel caso in cui il pannello non sia disponibile.

3.       Al fine di offrire i migliori prezzi possibili al Cliente e di mantenere la continuità dei Servizi, Senetic Italia S.r.l. può eseguire i Servizi utilizzando altre Società del Gruppo Senetic EU, in particolare stabilendo un rapporto di partnership per conto del Cliente con un'altra Società del Gruppo Senetic EU, a cui il Cliente acconsente. Nella misura in cui risulti necessario per l'esecuzione del Servizio nel modo descritto nella frase precedente, il Cliente autorizza Senetic Italia S.r.l. a stabilire tale rapporto e ad utilizzare per suo conto e a suo vantaggio le offerte di altre Società del Gruppo Senetic EU, dove questa autorizzazione è limitata all'ambito del Servizio ordinato dal Cliente.

4.       Se i Servizi devono essere forniti da Senetic Italia S.r.l. utilizzando un'altra Società del Gruppo Senetic EU, il Cliente è obbligato ad accettare tale Società del Gruppo Senetic EU come partner. Il Cliente non ha il diritto di reclamare da Senetic Italia S.r.l. o da qualsiasi altra società del gruppo Senetic EU in relazione al mancato accesso al Servizio in caso di rifiuto di accettare l'istituzione di un rapporto di partenariato Il Cliente non ha il diritto di richiedere l'istituzione di un rapporto di partenariato esclusivamente con Senetic Italia S.r.l.

5.       Il cliente non dovrà sostenere alcun costo aggiuntivo in relazione all'utilizzo da parte di Senetic Italia S.r.l. di altre società del gruppo Senetic EU.

 

 

§ 7

Periodo di fatturazione

 

1.       Il periodo di fatturazione è di 1 mese per un abbonamento perpetuo o di 1 anno per un abbonamento annuale.

2.       Il Cliente pagherà il canone di abbonamento in anticipo per l'intero periodo.

3.       Il primo Periodo di Liquidazione è il periodo compreso tra la data di attivazione dell'Abbonamento e l'ultimo giorno di calendario del mese in cui viene attivato l'Abbonamento illimitato o un anno dalla data di attivazione dell'Abbonamento annuale.

4.       I periodi di fatturazione successivi vanno dal primo all'ultimo giorno di calendario del mese per l'Abbonamento illimitato o per un anno dal giorno successivo all'ultimo giorno dell'Abbonamento annuale.

 

§ 8

Pagamenti

 

1.       L'importo della Commissione di sottoscrizione e la valuta di regolamento sono indicati nell'Offerta.

2.       Il Cliente pagherà la Tassa accettando l'addebito sul conto bancario o accettando l'addebito sulla carta di credito o di debito. Senetic Italia S.r.l. può subordinare l'accesso ai Servizi per il successivo Periodo di fatturazione al consenso all'addebito sulla carta di credito o di debito del Cliente o all'addebito sul conto bancario del Cliente, a scelta di Senetic Italia S.r.l. Se il Cliente non accetta la forma di pagamento indicata da Senetic Italia S.r.l., l'Abbonamento potrà essere disattivato.  Senetic Italia S.r.l. può in singoli casi accettare di pagare la tassa tramite bonifico bancario.

3.       In considerazione dei Servizi forniti, Senetic Italia S.r.l. emette fatture al Cliente per i singoli Periodi di Liquidazione. Senetic Italia S.r.l. fornirà le fatture ai Clienti in forma elettronica via e-mail.

4.       Senetic Italia S.r.l. può offrire al Cliente, in particolare dopo la verifica dello storico dei pagamenti, un pagamento basato su una fattura differita.

5.       Nel caso di un abbonamento annuale, Senetic Italia S.r.l. può subordinare l'inizio dell'abbonamento al pagamento anticipato di una fattura proforma.

6.       In caso di pagamento con addebito sul conto bancario del Cliente o con addebito sulla carta di credito o di debito del Cliente, Senetic Italia S.r.l. addebiterà automaticamente il Cliente al più presto 24 ore prima della fine del Periodo di Fatturazione o entro i primi sette giorni lavorativi che iniziano il successivo Periodo di Fatturazione.

7.       Se il pagamento tramite bonifico tradizionale è possibile, Senetic Italia S.r.l. emetterà una fattura proforma per il pagamento anticipato o una fattura di pagamento differito (soggetto a una valutazione positiva in conformità con la sezione 4 di cui sopra).

8.       In caso di mancato tempestivo pagamento del Canone, mancato pagamento integrale del Canone o mancato incasso del Canone (per intero) Senetic Italia S.r.l. può sospendere l'accesso ai Servizi, notificando contestualmente al Cliente la sospensione dell'accesso ai Servizi tramite il Sistema di Comunicazione.

9.       Se il Cliente paga un Canone per un importo superiore a quello dovuto in base al Contratto, il pagamento in eccesso sarà rimborsato al Cliente.

10.   In caso di ritardo nel pagamento anticipato sulla base della fattura proforma ricevuta dal Cliente, l'Abbonamento, l'accesso ai Servizi Aggiuntivi o gli account utente aggiuntivi saranno attivati dopo l'accredito del pagamento sul conto di Senetic Italia S.r.l. In questo caso, l'Abbonamento, l'accesso ai Servizi Aggiuntivi o gli account utente aggiuntivi saranno ridotti del periodo di ritardo nel pagamento da parte del Cliente.

11.   Il cliente pagherà per le risorse utilizzate sulla piattaforma Azure durante il periodo di fatturazione applicabile. Il cliente è responsabile della quantità di risorse utilizzate nella piattaforma Azure, comprese eventuali modifiche alla configurazione dei Servizi che possono comportare un aumento dell'utilizzo delle risorse nella piattaforma Azure. Alla fine del periodo di fatturazione, il cliente riceverà informazioni sulle risorse utilizzate. Il pagamento sarà effettuato sulla base di una fattura emessa da Senetic Italia S.r.l.

 

§ 9

Cancellazione e rinnovo degli abbonamenti

 

1.       La cancellazione dell'abbonamento è possibile in conformità con le disposizioni del § 14.

2.       La cancellazione dell'abbonamento sarà effettiva alla fine del periodo di fatturazione in corso.

3.       Il Cliente cancella l'Abbonamento inviando un'istruzione nel Portale.

4.       Se si annulla l'abbonamento, si manterrà l'accesso ai servizi fino alla fine del periodo di fatturazione corrente.

5.       L'annullamento dell'Abbonamento porrà fine all'accordo di fornitura dei Servizi.

6.       Il cliente può rinnovare l'abbonamento dopo la cancellazione. Il rinnovo dell'Abbonamento equivale all'attivazione dell'Abbonamento, come indicato al § 6.

7.       Il rinnovo dell'abbonamento comporta l'addebito al cliente della quota di abbonamento secondo le regole di cui ai § 7 e 8.

 

§ 10

Cambiamenti nell'importo delle tasse

1.       Le tariffe per gli abbonamenti ai prodotti sono soggette a modifiche.

2.       La tassa nell'importo modificato è valida a partire dal prossimo Periodo di liquidazione.

3.       Senetic notificherà al Cliente qualsiasi modifica delle Tariffe via e-mail o attraverso il Portale.

4.       Se il Cliente non accetta le nuove Tariffe, il Cliente può disdire l'Abbonamento in conformità alle disposizioni del precedente § 8.

 

§ 11

Acquisto di servizi aggiuntivi o posizioni utente durante l'abbonamento

 

1.       Il cliente ha la possibilità di acquistare servizi aggiuntivi o posizioni aggiuntive per altri utenti durante il periodo di sottoscrizione.

2.       L'attivazione dei servizi aggiuntivi avverrà al momento del pagamento da parte del cliente del canone per i servizi aggiuntivi o delle posizioni utente aggiuntive su base proporzionale per il periodo fino alla fine del periodo di liquidazione corrente. Il Canone per servizi aggiuntivi o postazioni utente aggiuntive per i successivi Periodi di Regolamento sarà aggiunto al Canone esistente per i Servizi di Abbonamento esistenti.

3.       La tariffa per le posizioni utente aggiuntive può differire dalla tariffa per le posizioni utente esistenti del cliente se le tariffe cambiano durante l'abbonamento.

 

§ 12

Condizioni di supporto tecnico

 

1.       I problemi con il funzionamento dei Servizi Cloud acquistati devono essere segnalati direttamente a Senetic Italia S.r.l. via e-mail, telefono o chat.

2.       Né la Senetic Italia S.r.l. né altre società del gruppo Senetic EU saranno ritenute responsabili per le richieste fatte dall'acquirente direttamente al produttore del software.

3.       Al fine di elaborare la domanda, l'acquirente è obbligato a mettere il pannello dell'amministratore a disposizione di un dipendente autorizzato di Senetic Italia S.r.l. In casi speciali e giustificati Senetic Italia S.r.l. può chiedere all'acquirente di estendere l'autorizzazione.

4.       Senetic Italia S.r.l. dichiara che tutti i dati forniti saranno trattati come confidenziali.

5.       Nel caso in cui l'acquirente si rifiuti di concedere l'autorità appropriata, Senetic Italia S.r.l. non sarà responsabile della risoluzione del problema esistente.

6.       Le domande riceveranno una risposta per telefono, chat o e-mail, a seconda dei fattori individuali di ogni domanda.

 

§ 13

Responsabilità per non conformità del prodotto

 

1.       Né Senetic Italia S.r.l. né qualsiasi altra Società del Gruppo Senetic EU garantisce la correttezza del funzionamento dei Prodotti forniti.

2.       I Prodotti sono forniti al Cliente nella forma in cui Senetic Italia S.r.l. li riceve dal Produttore e le Parti convengono di escludere la responsabilità di Senetic Italia S.r.l. per il corretto funzionamento, la qualità, l'idoneità allo scopo e la garanzia. Senetic Italia S.r.l. non fornisce alcuna garanzia per i Prodotti messi a disposizione nell'ambito dell'Offerta.

3.       Il Fabbricante può fornire dei livelli di prestazione prestabiliti per i Prodotti. I livelli di correttezza del funzionamento sono contenuti nei documenti pubblicati dal fabbricante e indicati nel contratto del fabbricante. Il Cliente avrà il diritto di sottoporre a Senetic Italia S.r.l. le irregolarità segnalate dal Cliente relative al funzionamento dei Prodotti. Senetic Italia S.r.l. riferirà al Produttore le osservazioni presentate dal Cliente sul corretto funzionamento del Prodotto. In caso di risposta positiva alle osservazioni del Cliente da parte del Produttore, Senetic Italia S.r.l. provvederà a rimborsare il Cliente per un importo pari a quello del rimborso concesso dal Produttore.

4.       Se un rimborso è concesso dal Fabbricante, sarà effettuato nel periodo contabile successivo al mese in cui il relativo rimborso è stato effettuato dal Fabbricante. Il rimborso sarà documentato dall'emissione di una fattura di correzione da parte di Senetic Italia S.r.l.. L'emissione della fattura e il suo invio all'indirizzo e-mail indicato dal cliente conferma il fatto del rimborso.

5.       Senetic Italia S.r.l. non sarà responsabile nei confronti del Cliente per la concessione di un rimborso da parte del Produttore al Cliente e qualsiasi responsabilità di Senetic Italia S.r.l. a questo proposito è esclusa.


 § 14

Risoluzione dell'accordo da parte di Senetic Italia S.r.l.

 

Senetic Italia S.r.l. avrà il diritto di rescindere unilateralmente il Contratto con effetto dalla consegna della notifica di rescissione attraverso il Sistema di Comunicazione e di sospendere l'accesso del Cliente ai Servizi nei seguenti casi:

1)      il mancato pagamento da parte del Cliente di qualsiasi importo dovuto a Senetic Italia S.r.l., in particolare sulla base delle fatture emesse;

2)      Senetic Italia S.r.l. viene a conoscenza dell'insolvenza del Cliente;

3)      una violazione materiale dei termini e delle condizioni del Contratto da parte del Cliente e il mancato rimedio alla violazione entro 14 giorni dalla convocazione da parte di Senetic Italia S.r.l. tramite il Sistema di Comunicazione.

4)      violazione da parte del Cliente delle disposizioni anticorruzione della legge polacca e delle disposizioni anticorruzione di cui ai documenti pubblicati dal Produttore, tra l'altro in: "Politica anticorruzione per i rappresentanti di Microsoft U.S. Foreign Corrupt Practices Act" disponibile su: http://www.microsoft.com/en-us/Legal/Compliance/anticorruption/Default.aspx.


§ 15

Reclami

 

1.       I reclami relativi all'uso del Portale e dei Servizi dovranno essere presentati dai Clienti all'indirizzo e-mail: cloud@senetic.com.

2.       Il reclamo dovrebbe includere almeno: nome, cognome o nome e l'indirizzo esatto del denunciante, così come la descrizione esatta e il motivo del reclamo.

3.       I reclami saranno trattati entro 48 ore dal ricevimento.

4.       Il Cliente sarà informato delle modalità di trattamento del reclamo tramite e-mail inviata all'indirizzo da cui è stato fatto il reclamo.

 

§ 16

Disposizioni finali

 

1.       Per quanto riguarda i servizi forniti per via elettronica, il presente regolamento è il regolamento di cui all'articolo 8 della legge del 18 luglio 2002 sulla fornitura di servizi elettronici.

2.       Tutte le potenziali controversie relative alle disposizioni dei regolamenti saranno principalmente risolte dalle parti in modo amichevole attraverso discussioni e negoziati bilaterali.

3.       Se le parti non riescono a raggiungere un accordo, possono rivolgersi a un tribunale comune, competente per la sede di Senetic Italia S.r.l., per la risoluzione del caso.

 

Prodotti in evidenza
Restiamo in contatto!
Unisciti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre promozioni e novità.

Cliccando su "Iscrivimi" acconsenti alla ricezione di informazioni pubblicitarie sul tuo indirizzo email. I tuoi dati personali verranno amministrati da Senetic Italia S.r.l. con sede legale in Senetic Italia S.r.l., Via Roberto Lepetit 8/10, 20124 Milano, Italia . Hai il diritto di richiedere l'accesso ai dati personali e rettificarli, cancellarli o limitarne l'uso, oltre ad opporti al loro trattamento. È possibile trovare informazioni dettagliate sul trattamento dei dati personali nell'informativa sulla privacy.

Indirizzo e-mail non corretto.
Questo indirizzo Email è già confermato.
Questo indirizzo Email non è ancora confermato.
Grazie!
Controlla la posta in arrivo - riceverai un nostro messaggio con la richiesta di conferma della tua iscrizione alla newsletter.
Partnership
Modalità di pagamento
Modalità di spedizione
EBA National Winner Banner